(s’apre l’aria, respira )

c’è un riflesso nell’arco del tuo seno che nutre l’alba di scritture
(se la parola sonno apre i caffè e le persiane)
quando si girano le trame dei silenzi e si scelgono le gonne
intanto che la fretta di cadere diviene senso e voglia
ed ogni verso sono gli occhi ancora chiusi
7.46 s’apre l’aria, respira
Questa voce è stata pubblicata in 2011. Contrassegna il permalink.

2 risposte a (s’apre l’aria, respira )

  1. meth ha detto:

    è forse quel momento di preveglia dove ad occhi ancora chiusi ogni dato reale si trasforma in sogno desiderato. E s’apre l’aria al desiderio e si respira con altri fiati.

  2. sebastiano ha detto:

    è quel momento che ti toglie tutti i timori, quando senza filtri dici ciò che sei e ami senza condizioni.
    Poi s’apre l’aria ed il respiro torna ad essere l’uno dell’altro. E’ amore Meth!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...