sintomatico fly

fili dalle punte ambigue lungo gli abbracci
testimoni della terra incolta retaggio ereditato
assieme all’architettura di un bacio nell’aprirsi
di un piacere così simile al dolore, così vicino al cielo
eppure tra il cuscino e i piedi
rientranze oltre la barriera
per nascondere i sintomi del volersi senza perché
quando il volo converge al centro e le mani ricordano
ogni direzione
lasciamo che sia giorno -non ti voltare-
Questa voce è stata pubblicata in 2011. Contrassegna il permalink.

Una risposta a sintomatico fly

  1. Angela Greco ha detto:

    ciao Seb! istintivamente ho letto questa tra le tante e, forse, anche questo gesto appartiene a quei sintomi senza perché…complimenti è davvero emozionante leggerla..si avverte ogni verso a fior di pelle e l’ultimo è un brivido..bella, bellissima!!! un abbraccio
    p.s. spero non ti dispiaccia se la porto con me sul “sasso”…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...