segreti

davvero i segreti mantengono il gusto
sempre irrisolto del conoscersi

[ma se dicessi -ascoltami- della poesia
che si crea per togliere il velo
alle sonorità dell’acqua o del mattino…]

vieni ti parlerò del mio cielo
e di come rientrano i colombi

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

3 risposte a segreti

  1. Fifì ha detto:

    so dei colombi,
    dei piccoli piedi di fragola
    del vento nemico.
    nell’occhio il cuore del mondo,
    l’universo fatto luce.
    ma se tu mi dicessi d’altro
    di quei chiarori che pure
    t’addormentano all’alba
    del tellurico gesto
    fra le braccia a tenerti
    non capirei. io sono la talea
    che chiama, alla sera.

    • sebastiano ha detto:

      Buongiorno Fifì, bella scrittura la tua, bella davvero. Mi piacerebbe saperti di più!
      Grazie.

      • Fifì ha detto:

        sono onorata. ma è dalla tua poesia che è nato quello che ho scritto. è, dunque, tuo.
        grazie per la gioia che mi hai dato dicendo che la mia è una bella scrittura!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...